Bilancio sociale


Data la crescente importanza che il Terzo Settore sta acquisendo in Italia, è opportuno che gli enti che ne fanno parte siano in grado di rendere conto in modo trasparente del proprio operato e del proprio comportamento socialmente responsabile.
Da una buona rendicontazione sociale possono derivare vantaggi in termini di rapporti con le istituzioni e con la comunità locale, accessibilità al credito, miglioramento dell’immagine e della reputazione.
 
Oltre ad essere uno strumento fondamentale di comunicazione esterna finalizzato alla massima trasparenza sulla gestione e sui risultati , il bilancio sociale degli enti non profit possiede  una valenza interna di straordinaria importanza. Nel non profit il bilancio sociale diventa lo strumento  essenziale per verificare e valutare la coerenza dell’operatività con gli obiettivi dichiarati, monitorare e misurare processi e risultati in relazione all’oggetto statutario, pianificare azioni e strategie  di miglioramento.
In quest’ottica il bilancio sociale  è  il risultato di un processo creativo che serve all’ente per comunicare ma anche per comprendere come e quanto sia stata capace di realizzare la propria missione.
 
Attraverso la rendicontazione di cifre, fatti e valori etici, il bilancio sociale garantisce, sia all’interno che all’esterno dell’organizzazione la trasparenza amministrativa, gestionale e istituzionale.
All’interno, in quanto strumento di facilitazione delle attività di direzione e governo dell’organizzazione non profit. All’esterno, in quanto strumento di  rendicontazione e comunicazione trasparente e completa che integra aspetti economico-finanziari e aspetti etico-sociali e quindi leva importante per la conquista della fiducia e la gestione del consenso della comunità, condizioni queste fondamentali per la sopravvivenza e lo sviluppo di un’organizzazione del Terzo settore.
Lo Studio, consapevole dell’importanza di una corretta rendicontazione sociale, mette a disposizione dei propri clienti un servizio di redazione del Bilancio Sociale e di accountability per le organizzazioni culturali, sportive e sociali.